Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rog: "Possiamo fare grandi cose"

"Siamo felici"

Condividi su:

La gara tra Cagliari e Fiorentina è terminata con il risultato di 5-2 e Marko Rog​, uno dei migliori tra i rossoblù nella gara odierna, è appena arrivato in zona mista per commentare la prestazione della squadra.

Ecco le sue parole:

 “Grazie dei complimenti, siamo contenti. Abbiamo vinto, 3 punti importanti, Continuiamo così.

Oggi abbiamo fatto una grande partita, quando facciamo le cose per bene possiamo fare grandi cose.

Dove vogliamo arrivare? Non lo so, è ancora presto per parlare. Cerchiamo di migliorare e guardiamo alla prossima.

Il gol? Sono contento ma di più per quello che la squadra sta facendo.

Terzo posto meritato? Dovete dirlo voi.

Non penso alle rivincite personali, ho amici nel Napoli e mi dispiace per loro e sono sicuro si riprenderanno. Siamo davanti a loro in classifica ma il calcio va così, noi pensiamo giorno per giorno.

Stiamo crescendo e questo è il frutto del lavoro quotidiano. Ho ricevuto la convocazione prima della gara, sono molto cobtento di giocare con la mia Nazionale. Mi manca un po' di lucidità neglio ultimi 20 metri ma con la continuità si migliora. Se non segno ma la squadra vince sono contento lo stesso.

Io il Nainggolan del futuro? Sono contento di giocare con lui perché mi è sempre piaciuto, lottiamo entrambi tanto in campo. Quando si vince ci si diverte... Noi guardiamo partita per partita, poi vedramo, non voglio parlare di Europa. Ho ritrovato continuità e forse sono nella mia migliore condizione da quando sono in Italia. Nella mia carriera ho avuto tanti compagni forti.

A chi dedico il gol? Alla mia famiglia".

Condividi su:

Seguici su Facebook