Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La prima vittoria a Napoli? Ci pensa Rombo di Tuono (VIDEO)

Napoli-Cagliari 0-2

Condividi su:

La gara tra Napoli e Cagliari, che andrà in scena martedì allo stadio San Paolo e sarà valida per la terzultima giornata di campionato, ha sempre un sapore speciale per i rossoblù. Sarà che entrambe le squadre si sono sempre contese lo scettro di “rappresentante del sud” ma, come sappiamo tutti, è soprattutto dal 1997 che questa sfida ha assunto un sapore speciale.

L’obiettivo di Ivo Pulga e dei suoi ragazzi sarà la vittoria ma alzi la mano chi sa quando il Cagliari ha vinto per la prima volta contro i partenopei.

Era il 26 ottobre del 1969 e si giocava al San Paolo per la settima giornata di campionato. Le notizie per mister Scopigno non erano buone: Gigi Riva, il suo “uomo”, era praticamente fuori dai giochi per via della febbre, che il giorno della partita aveva raggiunto i trentotto gradi e mezzo. Il medico della squadra decise di tentare il tutto per tutto e riuscì a rimettere in piedi Rombo di Tuono.

Il risultato fu che proprio il mito  realizzò una fantastica doppietta: al 16' a porta vuota, mentre all’80’ raddoppiò alla fine di un azione in contropiede e siglò la rete di destro, una rarità. Fino a quel momento il Cagliari aveva ottenuto quattro vittorie (con Vicenza, Brescia, Lazio e Fiorentina) e due pareggi (con Sampdoria e Inter) e si avviava a diventare la squadra, entrata nella leggenda, che ventuno giornate dopo conquistò lo scudetto.  

Condividi su:

Seguici su Facebook