Cagliari Primavera ai quarti di finale di Coppa Italia

I giovani rossoblù sconfiggono 3-1 il Bologna grazie alle reti di Desogus, Contini e l'autogol di Arnolfoli

pubblicato il 03/02/2021 in Settore Giovanile da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2020

Archiviata la roboante vittoria per 5-0 con l'Ascoli, i ragazzi di Mister Agostini tornano in campo negli ottavi di finale di Coppa Italia Primavera contro il Bologna per dare continuità alla striscia di 2 vittorie consecutive costruita nelle scorse settimane. Gli emilani invece arrivano dalla sconfitta contro la Sampdoria in campionato e per questo cercheranno di vincere per riscattarsi immediatamente. Calcio d'inizio fissato alle 12:00 in punto.

CRONACA

La prima frazione di gioco termina sul parziale di 0-0, tanto equilibrio e poche azioni da gol nella metà iniziale della gara. Nella ripresa il match si sblocca: al 53' Desogus batte prisco dal dischetto realizzando un calcio di rigore. Solamente 3 minuti più tardi, il Bologna pareggia con un tiro di Pagliuca che si insacca sotto la traversa. Sull'1-1, il match prosegue sul filo dell'equilibrio fino al 79' quando Contini controlla il pallone e firma la rete del 2-1 con un destro che si spegne sotto l'incrocio dei pali. Il Cagliari chiude i giochi all'86' grazie ad un'autorete di Arnolfoli

La partita termina senza ulteriori emozioni sul risultato di 3-1 in favore del Cagliari che si qualifica così ai quardi di finale del torneo.

TABELLINO

CAGLIARI: D’Aniello, Sulis (63’ Cusumano), Michelotti, Boccia, Schirru, Iovu, Desogus, Kouda (63’ Delpupo), Piroddi (54’ Contini), Cavuoti (83’ Palomba), Masala (63’ Tramoni) – In panchina Fusco, Ciocci, Felleca, Tahiri, Caddeo - All.: Agostini.

BOLOGNA: Prisco, Arnolfoli, Annan, Cudini, Greco, Milani, Cossalter (60’ Pietrelli), Roma (84’ Viviani), Pagliuca (84’ Vergani), Fabretti (66’ Sigurpalsson), Rocchi (66’ Rabbi) – In panchina Molla, Bagnolini, Montebugnoli, Farinelli, Cavina, Motolese - All.: Zauri.

ARBITRO: Perri di Roma.

RETI: 53’ Desogus rigore, 56’ Pagliuca, 79’ Contini, 86’ Arnolfoli autogol.