Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

VITTORIA IN RIMONTA!

Il Cagliari Primavera espugna Empoli: in gol Gagliano e Bruno Conti

Condividi su:

LA CRONACA

Il Cagliari di Max Canzi scende in campo in casa dell'Empoli per la seconda giornata del campionato Primavera 1. I padroni di casa vengono da una netta sconfitta rimediata contro la Juventus, i rossoblù invece sono reduci da un pareggio per 1-1 ottenuto contro il Genoa.

I sardi partono fortissimo guadagnando ben tre corner consecutivi dopo pochi giri di orologio dal calcio d'inizio. Nonostante la supremazia territoriale tuttavia sono gli azzurri a passare in vantaggio al 10' con Cannavò, bravo ad insaccare in scivolata sfruttando una sbavatura della difesa sarda. La gioia dei toscani dura però solo pochi minuti perché il Cagliari pareggia al 17 con Gagliano, ben imbeccato da un assist al limite dell'area di Marigosu.

Dopo una fase confusa con azioni da una parte e dall'altra ecco che arriva il raddoppio degli ospiti: Conti, figlio del mitico Danielesfodera un manino potentissimo dalla distanza sorprende Hvalic e sbatte sulla traversa prima di infilarsi in rete. Al 40' i sardi colpiscono anche una traversa con Manca che avrebbe potuto trasformarsi in un vero macigno per l'Empoli che invece torna negli spogliatoi sotto solamente di una rete. La prima fazione termina quindi 1-2 per il Cagliari grazie alle reti di Gagliano e Conti, per l'Empoli in gol Cannavò.

Nella ripresa l'Empoli tenta di riacciuffare subito il risultato sistemandosi in campo in maniera ancor più offensiva e sotituendo Bozhanaj cn Ekong. Max Canzi non tarda a rispondere rilevando Conti e Manca per Ladinetti e Contini. Al 69' l'Empoli va vicino al pareggio proprio con un colpo di testa a botta sicura del neo entrato Ekong ma il pallone si infrange sulla traversa. 

Nel finale le due formazioni accusano la stanchezza e gli allenatori effettuano delle sostituzioni: per il Cagliari fuori Ely e dentro Acella, nell'Empoli Cannavò lascia spazio a Lombardi. Nonostante il forcing finale dei padroni di casa il match termina 1-2 in favore del Cagliari che sale così a quota 4 punti in classifica, 1 invece per quanto riguarda i toscani.

TABELLINO

Marcatori: 10' Cannavò (E), 17' Gagliano (C), 35' Conti (C)

Empoli: Hvalic, Donati, Adamoli, Asslani (67' Sidibe), Matteucci, Viti, Zelenkovs, Belardinelli, Cannavò (83' Lombardi), Bozhanaj (46' Ekong), Lipari (57' Bertolini). A disp.: Vivoli, Chinnici, Folino, Fradella, Pulina, Riccioni, Sakho, Martini. All.: Buscé

Cagliari: Ciocci, Porru, Aly (82' Acella), Carboni, Kanyamuna, Zinfollino, Marigosu, Conti (60' Ladinetti), Manca (60' Contini), Lombardi, Gagliano. A disp.: Piga, Cusumano, Iovu, Dore, Fucci, Cossu. All.: Canzi

Condividi su:

Seguici su Facebook