CHE VITTORIA AL FILADELFIA!

Sotto di un gol, il Cagliari Primavera vince 3-2 in casa della corazzata Toro

pubblicato il 20/01/2019 in Settore Giovanile da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2018

Il Cagliari di Max Canzi scende in campo al Filadelfia di Torino contro l'omonima formazione granata per dimenticare l'amara sconfitta subita contro il Genoa nella scorsa giornata.

In casa della seconda della classe il Cagliari fa la voce grossa eliminando di fatto la grande differenza di punti che intercorre fra le due formazioni. Nella prima frazione i padroni di casa attaccano di più ma Daga è bravissimo a mantenere il risultato sullo 0-0 con due interventi, soprattutto il secondo, prodigiosi. 

Nella ripresa il match si sblocca e le occasioni da gol cominciano a fioccare da entrambe le parti. I granata mettono la freccia al 50' grazie a un super gol di Millico, il quale si accentra dalla sinistra e col destro piazza il pallone sotto l'incorocio dei pali.

Dopo 10 giri di orologio arriva però il meritato pareggio rossoblù: Gagliano entra in area e con un sinistro chirurgico ristabilisce la parità al Filadelfia. Dopodiché i sardi, galvanizzati dal gol, perfezionano il sorpasso: questa volta è Contini a battere Gemello con una conclusione sul primo palo dopo essere entrato con forza in area di rigore.

Nel finale del match prima il Cagliari e poi il Toro segnano ancora con Marigosu, bravo a sfruttare un errore della retroguardia avversaria, e Rauti, regalando agli spettatori un finale al cardiopalma. La disputa si chiude con i sardi vittoriosi sui piemontesi per 3-2, reti di Gagliano, Contini e Marigosu per i rossoblù, di Millico per i granata.

Tabellino

Marcatori: 50′ Millico (T), 60′ Gagliano (C), 76′ Contini (C), 82′ Marigosu (C), 84′ Rauti (T).

Torino:  Gemello; Gilli, Capone (85′ Murati), Sportelli, Ambrogio (71′ Petrungaro); Adopo, Onisa, De Angelis; Kone (78′ Damascan); Rauti, Millico. A disposizione: Trombini, Siniega, Sammartino, Enrici, Giunta, Isacco, Murati, Damascan, Petrungaro, Gonella, Fasolino, Moreo. Allenatore: Federico Coppitelli.

Cagliari: Daga; Kouadio, Cadili, Boccia (69′ Carboni), Aly; Kanyamuna, Dore (46′ Marigosu), Ladinetti; Gagliano; Lombardi, Contini (81′ Cannas). A disposizione: Cabras, Ingrosso, Peressutti, Carboni, Doratiotto, Camara, Marigosu, Cannas. Allenatore: Max Canzi.

Arbitro: Sig. Giuseppe Repace di Perugia.

Ammoniti: 67′ Kanyamuna (C).