Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lopez: quando la miglior difesa è l’attacco. A sorpresa c’è Masia

Consueta conferenza stampa per il tecnico rossoblù in vista della gara di questo pomeriggio al Sant'Elia contro la Juventus

Condividi su:

Diego Lopez, come suo solito, non svela l’undici che scenderà in campo contro la capolista, anticipando solo le presenze dello spagnolo da titolari di Adàn, Conti e Sau:

"Scelta tecnica Avramov, era assente e ha ripreso ad allenarsi solo giovedì. Quando ci sono queste partite non ho bisogno di tenere alta la concentrazione del gruppo, si preparano da sole. Sarà una bella sfida, una di quelle partite che tutti vorrebbero giocare”.

L’allenatore uruguayano sa che con la Vecchia Signora sarà difficile, ma non vuole certo abbandonare la speranza di raccogliere dei punti importanti:

“È inutile dire che loro sono forti, hanno giocatori come Pirlo, Vidal e Tevez, ma ciò che più fa la differenza è la loro mentalità. Se dovessimo però pensare solo a difenderci non potremmo farcela. Quindi dobbiamo scendere in campo e fare la nostra partita. Se non cerchi di andare verso la loro porta, li tieni vicino alla tua area, diventa molto pericoloso, prima o poi il gol lo prendi. Non dico che sarà facile, ma non vedo altro modo per cercare di raccogliere un risultato positivo".

Infine un pensiero a colui che ha appena lasciato un vuoto incolmabile nel centrocampo e nel cuore dei tifosi rossoblù:

"Radja è difficile da sostituire, è un giocatore completo, un bravissimo ragazzo a cui tutti auguriamo di far bene alla Roma".

Assenti per infortunio Eriksson, Nenè e Oikonomou, la sorpresa è Masia che indosserà la maglia numero 30.

Sono 19 i giocatori convocati per la partita di oggi contro la Juventus.

Questa la lista completa:

Portieri: Adan e Avramov

Difensori: Astori, Avelar, Del Fabro, Murru, Perico, Pisano, Rossettini

Centrocampisti: Cabrera, Conti, Cossu, Dessena, Ekdal, Masia

Attaccanti: Ibarbo, Ibraimi, Pinilla, Sau

Condividi su:

Seguici su Facebook