Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cagliari, la probabile formazione per la gara contro la Roma

Rossoblu in campo alle 18:00 alla Sardegna Arena per l'amichevole contro i giallorossi capitolini

Condividi su:

Il precampionato sta per finire, ormai è tempo di tornare in campo, dopo neanche un mese e mezzo dall'ultima volta.

Il Cagliari si prepara ad ospitare la Roma alla Sardegna Arena per l'ultima amichevole (la seconda dopo quella contro l'Olbia) prima dell'inizio della Serie A. Si tratterà di una prova vera e propria contro una big, per un match che avrà un sapore speciale per Eusebio Di Francesco, che con i giallorossi accarezzò una finale di Champions due anni fa.

Anche se non dovesse arrivare una vittoria poco importa, quello che conta è vedere se la squadra abbia appreso, almeno in forma rudimentale, i meccanismi e la mentalità del suo mister, per cui ci si aspetta che scenda in campo la formazione tipo.

Le scelte di Di Fra

Tra i pali ci sarà con estrema probabilità Cragno: il numero 28 resterà un altro anno in Sardegna nonostante la voci di mercato che lo davano molto vicino all'Inter o alla Roma. Difficile l'impiego di Vicario, anche se nulla è scontato.

Davanti al portiere di Fiesole difesa a quattro con Klavan e Pisacane possibili centrali, aspettando il colpo per il reparto arretrato (Godin?). Sulle corsie laterali invece ci dovrebbe essere da una parte il nuovo arrivato Gabriele Zappa, mentre a sinistra spazio al più rodato Lykogiannis.

In mezzo al campo mediana a tre: in cabina di regia le chiavi saranno affidate quasi certamente a Razvan Marin. Il rumeno ex Ajax sarà supportato ai lati da Nandez e Rog, che agiranno da mezzali.

Davanti l'ipotetico tridente titolare: al centro dell'attacco si sistema il Cholito Simeone, mentre ai lati Joao Pedro partirà da sinistra, mentre il neo acquisto Sottil da destra.

È tutto pronto, la nuova stagione del Cagliari targato Di Francesco parte da qui.

Condividi su:

Seguici su Facebook