Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Capozucca: "Rigore Benevento inesistente"

"Bravi noi con 13 punti in 5 partite"

La Redazione
Condividi su:

Il ds del Cagliari Stefano Capozucca ha parlato all'Ansa dopo il match tra Cagliari e Benevento finito 3-1 per i rossoblu, una gara condita da molte polemiche a seguito di un episodio nel finale giudicato da molti come rigore per le Streghe, non assegnato però da Doveri dopo un controllo al VAR, sul quale il dirigente del club isolano si è espresso.

Ecco le sue dichairazioni:

"Episodio rigore contro il Benevento? Il rigore non esiste perché Asamoah ha il piede piantato a terra e Viola va a cercare il contatto trascinando vistosamente la gamba.

Mi dispiace che non si sottolinei abbastanza che il Cagliari sul campo ha conquistato 13 punti su 15 nelle ultime 5 partite e che a Benevento ha fatto una partita intelligente e non ha rubato nulla.

All'andata al Cagliari fu annullato un gol pare per un lievissimo contatto di Pavoletti su Montipò. Abbattista la vide purtroppo così e abbiamo perso 1-2. Gli episodi possono girare in una stagione, ma lo voglio ribadire, il presunto rigore di ieri era inesistente. 

Bravo Doveri a tornare su una decisione che, a occhio nudo ci poteva stare, ma che rivista dal Var era chiaramente viziata da un tentativo di trovare un contatto in area di rigore".

Condividi su:

Seguici su Facebook