Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fonseca: "Vinta una gara non facile"

"Potevamo fare meglio"

La Redazione
Condividi su:

La gara tra Roma-Cagliari è terminata con il risultato di 3-2 e Paulo Fonseca è appena arrivato ai microfoni di DAZN per commentare la prestazione contro i sardi.

Ecco le sue parole:

"Soddisfatto. La partita di oggi ha dimostrato che dobbiamo lavorare fino all’ultimo minuto per i 3 punti, il risultato non è quello giusto però perché abbiamo creato tanto. Va bene così, contento per la vittoria.

Abbiamo avuto un momento difficile. Abbiamo le capacità per stare concentrati per 90 minuti, oggi ci è capitato questo blackout.

Le rotazioni? Abbiamo giocato una partita intensa con l’Atalanta. Smalling è tornato adesso è fa fatica a giocare più partite, ho avuto fiducia in Cristante. Le sue doti di impostazione dal basso sono molto utili alla squadra.

Devo pensare a molte soluzioni al momento? Chi sta meglio gioca? Sì, al momento è così. Pellegrini aveva un piccolo problema ma anche lui può giocare dall’inizio. Centrocampista o trequartista? Può giocare e fare bene in entrambe le posizioni. 

Incomprensione con Dzeko? Volevo cambiarlo, era stanco. La prima intenzione era toglierlo ma quando abbiamo fatto gol, Villar mi ha detto che era stanco. Poi mi ha detto che stava bene quindi ho sostituito Dzeko come avevo pensato di fare.

Terzo posto? Classifica positiva. La squadra ha creduto sempre nelle sue possibilità. Abbiamo dimostrato che la squadra sta bene, abbiamo dato una buona risposta.

Il mercato? Ci pensiamo, quando torneremo avremo tante partite. Occorrerà pensarci e scegliere bene".

Condividi su:

Seguici su Facebook