Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Zenga: "L'esonero del Cagliari mi fa malissimo, mi aspettavo una chiamata da Di Francesco"

"Farei giocare Cigarini"

La Redazione
Condividi su:

"L'esonero? Mi sento come un fidanzato mollato senza un perché. Fa ancora malissimo". Così l'ex tecnico del Cagliari Walter Zenga ai microfoni de L'Unione Sarda.

Amarezza

"Resta amarezza, stavo bene a Cagliari. Rispetto però la scelta del club". 

Di Francesco

"Ha fatto bene, mica viene dalla luna. Mi sarei però aspettato una sua chiamata, mi è dispiaciuto".  

Capitolo Cigarini

"Sono state cose di spogliatoio, quel che è successo rimane tra noi. Dovessi ritrovarlo lo farei giocare, perché vale".

Condividi su:

Seguici su Facebook