Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ranieri: "Vediamo di portare la nave in porto"

"Non dobbiamo rilassarci"

La Redazione
Condividi su:

Sampdoria-Cagliari è terminata con il risultato di 3-0 e Claudio Ranieri ha commentato ai microfoni di Sky la prestazione della sua squadra contro i sardi .

Ecco le sue parole:

“Mi diverto? Lo farò quando avrò portato la nave in porto. Ora che le cose vanno bene non dobbiamo rilassarci perché abbiamo dimostrato che quando siamo concentrati giochiamo delle buone gare.

Compattezza dopo la pausa? Il lockdown ci ha fatto soffrire come squadra, soprattutto i contagiati. Per questo abbiamo iniziato con dei programmi personalizzati: lavoro a secco e in campo. Dopo l’Inter siamo migliorati e piano piano lo abbiamo recuperati.

Il lavoro sulla testa dei giocatori? Le statistiche sulla corsa mi hanno aiutato, tutte le partite le abbiamo migliorare. Questo è importante per il risultato, a volte si gioca bene ma senza far quadrare i conti. Dopo la partita con il Lecce abbiamo trovato la consapevolezza e la fiducia che ci mancava.

Come migliorare? Continuando come stiamo facendo. L’ho detto ai ragazzi, prima facciamo il nostro dovere e dopo ci riposeremo. 

Rilassarsi? No, ci vuole poco a ritrovarsi in pericolo. Dopo l’obbiettivo penseremo al futuro.

Quanto punti mancano? Non faccio conti, in questo periodo non riusciamo nemmeno ad allenarci. Recuperiamo i giocatori e li facciamo ruotare. Vediamo di portare la nave in porto e poi vediamo”. 

Condividi su:

Seguici su Facebook