Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Galliani: “Rigore giusto. Il fallo di Ceppitelli era dentro l’area”

Le parole del dirigente rossonero in Mixed Zone

La Redazione
Condividi su:

Il Milan vince contro il Cagliari anche a causa di un rigore inesistente che Tagliavento ha decretato in favore dei rossoneri, giudicando quindi il fallo di Ceppitelli ai danni di Cerci come intervento dentro l’area di rigore.

Le immagini (inutili perché tutti si sono immediatamente resi conto che l’intervento era fuori area), hanno dato piena ragione alle proteste da parte dei rossoblù in campo, all’intera panchina con in testa Zeman, ed infine al presidente Giulini, furente nel dopo gara contro Tagliavento ed i suoi collaboratori.

Non è così per Galliani: in Mixed Zone, il dirigente rossonero avrebbe infatti affermato che:

“Cerci è stato atterrato in area. Non lasciatevi ingannare dalle immagini tv, la prospettiva inganna; grazie a un sofisticato gioco di luci e ombre, misto al fumo provocato dalla fabbrica di Marlboro che stava fumando Zeman, sembra che il fallo sia avvenuto a un metro dall’area, ma in realtà vi dico che non è così”.

Incredibile ma vero?

Tutto può essere, ma sa di scherzo... Ai lettori la sentenza...

Condividi su:

Seguici su Facebook