Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La forma di Mkhitaryan per il ritorno di Under: ecco la Roma di Fonseca

Condividi su:

Ventiseiesima di campionato. Dopo la sosta forzata, imposta dall'emergenza coronavirus, il Cagliari ospita la Roma per tornare alla vittoria dopo undici risultati negativo consecutivi. I giallorossi di Fonseca, dopo un periodo di appannamento costato la fuga dell'Atalanta al quarto posto, sono tornati alla vittoria la settimana scorsa, con un sonoro 4-0 al Lecce. Nell'occasione la Roma ha mostrato una splendida condizione, annichilendo i pugliesi sotto tutti i punti di vista e mostrando segnali convincenti a tutti gli addetti ai lavori.

A Cagliari arriveranno leggermente affaticati, dopo le fatiche di Europa League che li hanno visti impegnati nel doppio confronto col Gent (1-0 in casa, 1-1 in Belgio). Il più in forma sembra essere Mkhitaryan, tornato protagonista dopo qualche acciacco fisico che l'ha tenuto lontano dai campi per un po' di tempo. Dalle sue giocate sta ritrovando verve l'intero attacco, compreso quel Cengiz Under che sembrava scomparso negli ultimi mesi.

Contro il Lecce ha ritrovato il gol, e il non essere sceso in campo giovedì potrebbe aver giovato alla sua freschezza atletica: sta bene e vuole incidere. Ciononostante, il peso del reparto offensivo graverà ancora una volta su Edin Dzeko, dal cui stato di forma dipende tutto il potenziale della Roma: dodici gol in questo primo spicchio di campionato e tanto gioco corale, il bosniaco resta il faro dei capitolini.

Fonseca potrà contare su quasi tutti gli effettivi: non ci sarà Pellegrini, che ha accusato un problema al flessore in seguito alla sfida col Lecce, ed è in dubbio Veretout. Squalificato Mancini, in difesa ci sarà Fazio.

Probabile formazione (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Fazio, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Under, Mkhitaryan, Perotti; Dzeko. All.Fonseca

Condividi su:

Seguici su Facebook